Modellare il nostro destino

avq00l.gifLa chiave interessante è che abbiamo il potere di modellare il nostro destino…”attraverso il nostro comportamento” , cioè “attraverso le nostre azioni.” Come possiamo esporci alle forze cariche di benedizioni attraverso le nostre azioni?

Elevando la nostra coscienza!  Vivendo nella Luce continua, nella correzione, nella bontà e nell’etica spirituale!   Questo è il salto.

Per questo la nostra interazione con gli angeli è tanto importante. E il loro aiuto emotivo è tanto importante.

Qui ci sono alcuni dei sintomi tipici di quando ci si trova nel mezzo di un salto evolutivo personale.

Ti senti spesso emotivamente agitato?

Sei molto sensibile percepisci tutto ciò che è al di là delle apparenze?

Ascolti la voce interiore che ti dice dove andare e cosa fare ?

Molte volte ti disperdi e ti dimentichi di tutto quanto appreso durante i tanti anni di preparazione di seminari con le letture?

Ti senti sotto pressione spinto spinta a prendere decisioni importanti di cambierà nel corso della tua vita?

È il momento di concentrare le tue forze ed elaborare forti strategie spirituale insieme agli Angeli.

Al momento di imparare ad elevarti…di più… E di più.. E di più…

Dobbiamo tornare stabili e leggeri. Trasparenti,innocenti,forti come gli Angeli…

Nel momento in cui li lasciamo entrare nella nostra vita quotidiana scopriremo che gli angeli si prendono cura di tutte le ferite dell’anima. Puliscono la nostra aura dai miasmi dell’ombra. Ci liberano dalle energie opprimenti e ci insegnano a guardare il mondo con coraggio,allegria,leggerezza…Come lo vedono loro.  ( H. Czajkowski)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...