Gli Arcangeli

arcangeli

La parola Arcangelo deriva dal greco “Archi” che significa Primo, Principale,Primario e da “Angelos” che significa Messaggero di Dio. Possiamo definirli I Messaggeri Primari di Dio, essendo le prime creature generate per operare a favore delle persone ( appartenenti a qualsiasi orientamento religioso e spirituale) che domandano il loro aiuto, la loro guida.

Raffigurano uno dei novi cori Angelici e sono i sovrintendenti degli Angeli. Godono di una particolare individualità e di un’energia maschile o femminile, sono maestosi e vigorosi, percepibili chiaramente a manifestazioni visive o uditive se centrati su loro.Gli Arcangeli annunciano, dissolvono il confine tra la dimensione umana e quelle superiori.

“…Coglierli e ascoltarli significa ampliare d’un tratto e vertiginosamente il proprio campo visivo, soprattutto scorgere dall’alto i propri  limiti: il proprio passato e sentirsene liberi o la propria razionalità o i legami con altre persone. Può durare un attimo, ma quell’attimo apre un varco che rimane per sempre: allora altri leggi,prendono forma nell’animo, diverse da quelle del mondo quotidiano e la mente comincia a cercare parole per esprimerle, potrebbe  occorrere una vita intera per trovarne…” ( Igor Sibaldi)

In alcuni scritti ne vengono identificati due, in altri tre, per arrivare a sette  e oltre ( La Cabala, La Bibbia, Il Corano,  Libro di Enouch…) con nomi differenti, con varie identità mentre per Chiesa Cattolica ne sono riconosciuti solo tre S. Michele (chi è come Dio?)  San Gabriele (forza di Dio) San Raffaele (medicina di Dio),essendo gli altri Arcangeli non citati  nei testi canonici della Sacra Scrittura, ragione per la quale non risultano nella celebrazione liturgica. Da tempo mi documento su questo argomento e Nel libro gli ” Arcangeli”, della mia ispiratrice Angelica,  Doreen Virtue  ho trovato una denominazione  chiara e considerata la sua esperienza nel Reame Angelico sicuramente  attendibile .

-Arcangelo Ariel: il suo nome significa “leone o leonessa di Dio”. nota come l’arcangelo della Terra, lavora indefessamente per il Pianeta. Sovrintende al regno degli elementi naturali e favorisce la guarigione degli animali, in particolare di quelli non addomesticati. Puoi invocare Ariel per entrare in contatto con le fate, per la tutela dell’ambiente o per guarire un uccello o un animale selvatico. Colore: rosa chiaro
Pietra: quarzo rosa

– Arcangelo Azrael: il suo nome significa “colui che Dio aiuta”. A volte viene definito l’Angelo della Morte, perché va incontro alle persone nel momento del trapasso e le scorta nell’Aldilà. Aiuta le anime appena trapassate a sentirsi amate e a proprio agio. Assiste i ministri di ogni culto e anche gli insegnanti di materie spirituali. Puoi invocare Azrael per i tuoi cari estinti, per un tuo caro che sta morendo e per farti aiutare nel ministero della fede e nell’esercizio della spiritualità. Poiché hanno nomi simili, a volte Azrael viene confuso con Azazael, considerato un angelo caduto. Ma non potrebbero essere più diversi per caratteristiche, missione ed energia. Azrael è un essere puro e fidato che proviene dalla luce di Dio. Colore: bianco-crema
Pietra: calcite gialla

-Arcangelo Chamuel: il suo nome significa “colui che vede Dio”. Ci aiuta a riassestare parti importanti della nostra vita. Puoi invocarlo per trovare un nuovo amore, nuove amicizie, un nuovo lavoro o qualcosa che avevi perduto. Una volta stabilita la nuova situazione, Chamuel ti aiuta a mantenerla e a svilupparla. Perciò puoi rivolgerti a lui se hai bisogno di supporto per risolvere incomprensioni nelle relazioni interpersonali o sul lavoro.Colore: verde chiaro / pastello
Pietra: fluorite

– Arcangelo Gabriele: il suo nome significa “Dio è la mia forza”. nei dipinti del primo Rinascimento, Gabriele è raffigurato come un arcangelo femminile, anche se gli scritti successivi lo indicano con pronomi maschili (forse per via della sostanziale revisione dei testi operata dal Concilio di nicea). Gabriele è la messaggera che aiuta tutti i messaggeri viventi, come gli scrittori, gli insegnanti e i giornalisti. Puoi invocare Gabriele per superare la paura e la tendenza a rimandare un impegno che riguardi la comunicazione o il concepimento di un figlio, l’adozione, la gravidanza e i primi anni di vita del bambino.Colore: rame
Pietra: rame

-Arcangelo Haniel: il suo nome significa “grazia di Dio”. Puoi invocarlo ogni volta che vuoi infondere la grazia e i suoi effetti (pace, serenità, bellezza, armonia, il piacere della compagnia degli amici e così via) alla tua vita. Puoi anche chiedere il suo aiuto prima di ogni evento in cui desideri apparire come l’incarnazione della grazia, per esempio una presentazione importante, un colloquio di lavoro o un primo appuntamento.Colore: azzurro chiaro (luce della luna)
Pietra: pietra di luna

-Arcangelo Jeremiel: il suo nome significa “misericordia di Dio”. È un ispiratore che ci stimola a dedicarci alla spiritualità e all’altruismo. Inoltre ci agevola nel percorso verso la saggezza divina. Puoi invocarlo se ti senti spiritualmente “bloccato”, così potrai riconquistare l’entusiasmo nei confronti del tuo cammino e della tua missione divina. Jeremiel offre conforto per la guarigione emotiva e dà anche un meraviglioso aiuto nelle questioni che richiedono perdono.Colore: viola scuro
Pietra: ametista

-Arcangelo Jophiel: il suo nome significa “bellezza di Dio”. È la patronessa degli artisti, quindi ci aiuta a vedere la bellezza e a mantenerla nella nostra vita. Puoi invocarla quando cominci un progetto artistico di qualunque tipo. Siccome Jophiel vuole rendere più bello il Pianeta liberandolo dall’inquinamento, puoi anche affidarti a lei quando ti impegni in questa missione così vitale. A volte la definisco “l’angelo del feng shui”, perché può aiutarti a fare ordine in ufficio, in casa e nella vita in generale.Colore: rosa scuro / fucsia
Pietra: tormalina rosa (rubelite)

-Arcangelo Metatron: il suo nome significa “angelo della Presenza”. Si pensa che sia il più giovane e il più alto degli arcangeli, e che sia uno dei due esseri celesti che un tempo furono presenti sulla Terra in forma umana (incarnatosi nel profeta enoch). Metatron collabora con Maria per aiutare i bambini viventi e trapassati. nella Cabala, Metatron è l’angelo primario dell’Albero della Vita, da cui guida gli uomini all’inizio del loro percorso spirituale. Puoi invocarlo per qualunque tipo di aiuto ti serva con i bambini. Il suo intervento spesso favorisce l’apertura dei piccoli alla consapevolezza spirituale e alla comprensione. Inoltre aiuta i Bambini Cristallo e Indaco a tenere vivi i loro doni spirituali e li assiste nel percorso scolastico e in altri aspetti della vita.Colore: viola e verde
Pietra: tormalina anguria

-Arcangelo Michele: il suo nome significa “colui che è come Dio” o “colui che appare come Dio”. È l’arcangelo che libera il Pianeta e i suoi abitanti dagli effetti della paura. Patrono degli agenti di polizia, infonde a tutti noi il coraggio e la fermezza nel perseguire la nostra verità e nel compiere la nostra missione divina. Puoi invocarlo quando temi per la tua sicurezza personale, quando ti senti confuso riguardo alla tua missione celeste o quando devi operare un cambiamento sostanziale nella tua vita. Puoi anche chiedergli di aiutarti a risolvere problemi di tipo meccanico o elettrico. Inoltre, Michele può assisterti nel ricordare lo scopo della tua vita e  infonderti il coraggio necessario a perseguirlo.Colore: porpora, blu reale e oro
Pietra: sugilite

-Arcangelo Raffaele: il suo nome significa “Dio guarisce”. È l’arcangelo preposto alla guarigione dei problemi fisici. Aiuta tutti coloro che si dedicano alla salute e al benessere, anche chi non è ancora attivo in questo campo. Puoi invocare Raffaele per guarire qualunque tipo di ferita o malattia, sia per te che per gli altri (compresi gli animali). Puoi anche chiedere il suo aiuto per qualunque lavoro attinente alla guarigione, compresi l’insegnamento e la pratica privata. Raffaele protegge anche i viaggiatori, quindi puoi chiedergli di garantirti un viaggio piacevole e sicuro. –Colore: azzurro chiaro (luce della luna)
Pietra: pietra di luna

-Arcangelo Raguel: il suo nome significa “l’amico di Dio”. Spesso è definito l’arcangelo della giustizia in quanto protettore dei più svantaggiati. Puoi invocarlo tutte le volte che ti senti oppresso o manipolato. Raguel interverrà con la sua guida per stabilire equità ed equilibrio dei poteri nelle relazioni interpersonali e all’interno della comunità. Puoi invocarlo anche per aiutare chi sta subendo un trattamento ingiusto. Raguel ti aiuterà a riportare l’armonia nelle relazioni.Colore: blu pastello
Pietra: acquamarina

-Arcangelo Raziel: il suo nome significa “segreto di Dio”. Si dice che sia molto vicino a Dio, dunque ascolta tutte le conversazioni divine sui segreti e i misteri dell’universo. Ha trascritto questi segreti in un documento che ha consegnato ad Adamo, e che poi è stato affidato ai profeti enoch e Samuele. Puoi invocare Raziel tutte le volte che desideri comprendere materiali esoterici (compresi i tuoi sogni) o occuparti di alchimia, vite passate o manifestazioni. Colore: arcobaleno
Pietra: cristallo di rocca

-Arcangelo Sandalfon: il suo nome significa “fratello” perché, come Metatron, un tempo visse tra gli uomini come profeta (Elia) e poi ascese nel regno degli arcangeli. Sandalfon è l’arcangelo della musica e delle preghiere esaudite. Aiuta Michele a rilasciare la paura e i suoi effetti (con la musica). Mettendo in sottofondo della musica dolce, puoi invocarlo per dissipare la confusione spirituale.Colore: turchese
Pietra: turchese

-Arcangelo Uriel: il suo nome significa “Dio è luce”. Questo essere celeste porta luce in qualunque situazione complicata e illumina le tue capacità di risoluzione dei problemi. Puoi invocarlo tutte le volte che ti trovi in una situazione difficile e hai bisogno di chiarezza mentale per trovare le risposte. Uriel aiuta anche gli studenti che hanno bisogno di assistenza intellettuale.Colore: giallo
Pietra: ambra

– Arcangelo Zadkiel: il suo nome significa “giustizia di Dio”. Da tempo è considerato l’angelo della memoria e, come Uriel, offre grande aiuto agli studenti. Puoi invocarlo tutte le volte che hai bisogno di ricordare qualcosa, compresa la tua essenza Colore: indaco
Pietra: lapislazzuli ( Terapia Angelica- D. Virtue)

Ogni Arcangelo possiede una luce colorata corrispondente a pietre particolari che possiamo indossare nel momento dell’invocazione, delle preghiere  agli Arcangeli. La Festa dei Santi Arcangeli è il 29 Settembre.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...