Punti di Forza Interiori

buddha2

“…Nel corso della mia vita ho fatto molte arrampicate, e spesso ho dovuto dipendere da ciò che avevo nello zaino. i punti di forza interiori sono le riserve che ognuno di noi possiede nello zaino, mano a mano che avanza sulla strada della vita, spesso tortuosa e difficile. I punti di forza comprendono stati d’animo positivi, buonsenso, integrità, pace interiore, determinazione e un cuore generoso. Alcuni ricercatori hanno identificato anche altri punti di forza, come l’ autocompassione, il prendersi cura di sé, l’intelligenza emozionale, l’ottimismo appreso, la risposta di rilassamento, l’autostima, la sopportazione della sofferenza, l’autoregolazione, la resilienza e le funzioni esecutive del cervello. Io uso la parola forza in senso ampio, includendo sensazioni positive come calma, appagamento e cura, e anche abilità, punti di vista funzionali, inclinazioni, e qualità fisiche come vitalità e rilassamento. A differenza degli stati mentali passeggeri, i punti di forza interiori sono tratti stabili, dunque fonti durature di benessere, di azioni sagge ed efficaci e di altruismo e generosità.

Il concetto di punti di forza interiori all’inizio può sembrare astratto. Rendiamolo pratico con alcuni esempi concreti. La sveglia si mette a suonare e preferiresti sonnecchiare, tuttavia usi la forza di volontà per alzarti. Supponiamo che tu abbia dei bambini, è frustrante quando litigano , ma, invece di urlare, riesci a entrare in contatto con quel luogo interiore dove puoi trovare fermezza senza arrabbiarti. Se ti succede di provare imbarazzo per aver fatto un errore al lavoro, hai la forza di richiamare alla mente un senso di valore che deriva da ciò che di positivo hai già realizzato in passato. Ti stressi correndo affannato a destra e a manca, e trovi invece un pò di calma concedendoti alcune lunghe espirazioni. Ti senti triste perché non hai un partner; puoi trovare conforto nel pensare ai tuoi amici. Nel corso della giornata altri punti di forza interiori operano in maniera automatica nella parte più profonda della tua mente, come la capacità di guardare in prospettiva, avere fede e consapevolezza del tuo sé.

Un principio riconosciuto in medicina e psicologia è quello secondo il quale il modo in cui sentiamo e agiamo, sia nel corso della vita che in relazioni e situazioni specifiche, viene determinato da tre fattori: Le sfide che affrontiamo, le vulnerabilità che queste sfide sollecitano, e i punti di forza che possediamo per affrontare e proteggere le nostre vulnerabilità. Ad esempio, la sfida rappresenta dall’avere un superiore critico, al lavoro, può venire intensificata dalla maggiore o minore vulnerabilità all’ansia di ognuno di noi; eppure possiamo affrontare la situazione richiamando i nostri punti di forza interiori, come la capacità di confortare noi stessi e il sentirsi rispettati dagli altri. Tutti abbiamo dei punti di vulnerabilità. Personalmente, vorrei che per me non fosse così facile essere preoccupato e autocritico. E la vita è una seria di sfide senza fine, da quelle insignificanti, come la linea che cade mentre stai telefonando, a quelle più grandi, come affrontare la vecchiaia, la malattia e la morte. Hai bisogno di tutte le tue forze per affrontare le sfide e le vulnerabilità e, man mano che esse aumentano, devono altrettanto aumentare anche i tuoi punti di forza. Se vorrai sentirti meno stressato, meno ansioso, frustato, irritabile, depresso, deluso, solo, colpevole, ferito o inadeguato, potrà aiutarti il solo fatto di avere più punti di forza interiori. essi sono fondamentali per una vita felice, produttiva e piena di amore. per esempio, alcuni studi su uno solo di questi punti di forza, ossia le emozioni positive, mostrano che esse hanno la capacità di ridurre la reattività e lo stress, aiutano a guarire le ferite psicologiche, migliorano la resilienza, il benessere e la soddisfazione per la propria vita. Le emozioni positive incoraggiano il proseguimento delle opportunità, creano dei circoli virtuosi e promuovono il successo. Rafforzano anche il sistema immunitario, proteggono il cuore e favoriscono una vita più sana e più lunga.

in media, circa un terzo dei punti di forza di una persona è patrimonio innato, incluso cioè nel proprio bagaglio genetico e composto dal temperamento, talenti, stati d’animo e personalità. Gli altri due terzi vengono invece sviluppati con il tempo. Si ottengono cioè coltivandoli. per me, questa è una notizia meravigliosa, poiché significa che siamo in grado di sviluppare felicità e punti di forza interiori che favoriscono appagamento, amore, efficacia, saggezza e pace interiore. Apprendere come far crescere queste forze dentro di te può essere la cosa più importante che imparerai in tutta la tua vita. – Felice Come un Buddha – Rick Hanson –

buddha

Un abbraccio di Luce con Amore Michela

30 commenti

  1. Ciao è un piacere conoscerti. Ho letto poco del tuo blog ma già mi piace. Per quanto riguarda i punti di forza, beh, credo che se non li avessimo saremmo tutti in galera o al cimitero. Io li vedo molto nel mio ,avoro con i bambini, nella vita privata invece è un disastro. Un abbraccio.

    Piace a 2 people

  2. Ecco, ieri ho scritto un post proprio sulla stanchezza e sullo scoraggiamento e se non avessi avuto nel taschino quei quattro-cinque punti di forza avrei piagnucolato per tutto il resto della giornata.
    È stato bello leggerti e, non credo proprio sia stato un caso. Qui si parla di angeli ed io ieri parlavo proprio dei miei due angeli custodi, le mie due migliori amiche Anna Lisa e Francesca.
    Grazie.
    Ale

    Piace a 1 persona

    1. I punti di forza sono i nostri assi nella manica, una piccola magia che ci risolleva nei momenti no, permettendoci di vedere altre prospettive,
      mettere in pratica non è così facile quindi complimenti a Te :*
      Niente è un caso cara, tutto avviene nel momento propizio e ti ringrazio sei veramente molto gentile, felice di averti qui con me! Nel post “compagni di viaggio” c’è un riferimento per quanto riguarda gli Angeli Terreni, le tue migliori amiche. Con affetto

      Piace a 1 persona

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...