Scoprire il segreto di dare

Esperti di scienza, economia ed etica sono tutti concordi sul fatto che nel nostro mondo nessuno opera come un’entità isolata. Indipendentemente da quali siano le nostre necessità, le soddisfiamo nel momento in cui interagiamo con gli altri.

Un motto antico,, tramandato di generazione in generazione, vale oggi come in passato: per ricevere, dobbiamo prima dare. Haanel ha ribadito con forza l’importanza di dare con gioia, al cuore del processo di manifestazione. Ecco come ne parla:

Ci arricchiamo facendoci degli amici, e ampliamo la nostra cerchia di amici guadagnando per loro, aiutandoli, essendo di utilità e servizio. la prima legge del successo è il servizio.

Nella loro ricerca di acquisizioni e trionfi egoistici, la gente perde il contatto con il principio secondo il quale per ricevere, dobbiamo servire. Ogni lavoro al mondo implica il servizio: dal presidente dell’amministrazione delegato ai dirigenti fino all’ultimo gradino della scala gerarchica. Tutti noi ci alziamo la mattina per fare qualcosa di utile per gli altri e ricevere denaro o altre cose in cambio del nostro lavoro.

Nella citazione appena fatta, Haanel sostiene che l’amicizia sia l’ingrediente positivo fondamentale dei nostri sforzi finanziari. Da un punto di vista superficiale, la competizione potrebbe sembrare all’ordine del giorno nel mondo del lavoro, ma in realtà la maggior parte di noi passa molto tempo impegnata in rapporti di collaborazione. Possiamo essere in competizione con un’altra società, ma all’interno della nostra lavoriamo per il bene comune e condividiamo il successo. Dopo tutto, l’intera economia mondiale è un immenso organismo che sopravvive traendo beneficio dalla cooperazione e dall’amicizia, non dagli atteggiamenti negativi e ostili.

Forse il modo migliore per sintetizzare Haanel è il seguente: armonia, amicizia, amore, felicità sono gli ingredienti chiave del successo di ognuno. Produciamo denaro, o qualsiasi altra fonte di scambio, aiutando i nostri amici a fare soldi, dimostrandoci pronti a cooperare.

” Potete tramutare voi stessi in un magnete per il denaro, ma in questo caso dovete considerare prima come guadagnare per gli altri. Il vostro successo più grande l’avrete quando riuscirete ad assistere al prossimo. Quello che dà beneficio a uno deve darlo a tutti.”

Cosa vi fa sentire bene? A meno che il vostro cuore sia un blocco di pietra, probabilmente ammetterete di essere felici quando aiutate qualcuno. Afferrare avidamente dagli altri non vi fa sentire bene come dare gioia, non è così? Ovviamente dovete ricevere. Ma se considerate l’atto di ricevere, comprenderete che un altro vi sta dando quello che vi serve – ecco la chiave!

La logica alla base dell’osservazione sul dare e ricevere che diamo e riceviamo continuamente, ma spesso, se non siamo noi a dare, e lo facciamo felicemente e di buon grado, il flusso attraverso cui riceviamo si blocca e quindi si esaurisce, così da portarci solo fallimento e ristrettezze economiche.

” Un pensiero generoso è carico di forza e vitalità. Un pensiero egoista contiene i germi della fine, si disintegrerà, scomparendo. Il nostro massimo successo l’avremo quando riconosceremo che è essenziale dare quanto ricevere.”

Con questa citazione torniamo alla nozione base che dare non è solo un atto fisico esteriore, ma proviene invece da pensieri generosi che, se carichi di amore e armonia, ci porteranno forza e vitalità. E così, se ci concentriamo sul dare, con un pensiero generoso dietro l’atto stesso, allora creiamo un atteggiamento interiore positivo che è fondamentale perché si manifesti quello che vogliamo veramente.

Pertanto, mentre realizzate il processo di manifestazione quotidiano, vi prego di inserire nel vostro obiettivo non solo quello che volete ricevere, ma anche cosa avete e volete dare. Se quello che cercate veramente è un sentimento più allegro e brillante, ricordatevi che la vostra visione dovrà comprendere, oltre alle cose e alle esperienze desiderate, anche quello che avete intenzione di dare in cambio di quanto ricevete.

” Avrete solo per quello che date; coloro che cercano di avere senza dare scopriranno poi che la Legge della Compensazione ripristina spietatamentw un equilibrio perfetto.”

La Sorgente ~ W. Gladstone~ R. Greninger ~ J. Selby

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...