Il Mago e la Bambina

Il mago chiese alla bambina dove fosse la sua bacchetta magica, lei gli fece notare che era stata sempre con lui ma che continuava a cercarla non trovandola. La piccola bambina sorrise gentilmente poggiando delicatamente la manina sul cuore del vecchio e saggio mago. Gli disse: “la bacchetta, mio dolce padre, è lì dove sempre è stata ma, per troppo tempo, hai oscurato il tuo cuore rincorrendo Il potere, la gloria, il finto amore. Ora fermati e ascolta. Ascolta il battito del tuo cuore: lì risiede ogni magia, tutto l’amore che esiste”.
Il mago non poteva credere alle sue orecchie ma provò ad ascoltare la fanciulla.
D’un tratto, un tonfo al cuore talmente immenso da togliergli il fiato e il miracolo avvenne.
Il mago sorrise, era da molto che non lo faceva; accarezzò la piccola e le disse: “solo un cuore puro poteva risvegliare il mio cuore e tu lo hai fatto”
Da allora, dalla notte dei tempi il mago e la bambina camminano mano nella mano nel cielo stellato, nel sole, nel vento, cantando una antica melodia che narra come l’amore tutto può.

Stefania Cacciapuoti ♡

L’amore può veramente tutto ♡ Grata a Stefania, sorella amica, che ci ricorda con infinita dolcezza questa magia.

Michela♡

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...